• 21 - 23 settembre 2022 | MILANO, IT
  • .
  • .
  • .
  • .
  • .

SIMAC TANNING TECH “scalda i motori” e si prepara per una fiera in presenza: buona la partecipazione degli espositori, c’è voglia di ripartire.

“Vogliamo confermarlo a tutti i buyer internazionali: potrete venire in Italia, i regolamenti sono chiari. L’Unione Europea e il Governo italiano hanno previsto piani specifici per facilitare le attività e il business”.

 

SIMAC TANNING TECH, i saloni internazionali delle macchine e delle tecnologie per le industrie calzaturiera, pellettiera e conciaria, che si terrà a Rho Fiera dal 22 al 24 settembre 2021, chiude la prima fase di iscrizione degli espositori con un buon risultato: sono infatti più di 200 gli espositori, produttori di macchinari e soluzioni tecnologiche, ausiliari chimici e fornitori di servizi per la filiere Calzaturiere e di lavorazione della Pelle, che vogliono ritornare alla ribalta e ripartire sfruttando il palcoscenico internazionale offerto da Simac Tanning Tech, per un’area espositiva complessiva di 9.000 mq. 

La situazione Pandemica non scoraggia la voglia di essere in presenza e dimostrare il valore e il peso che la tecnologia ha in queste filiere manifatturiere appartenenti al comparto dell’industria della Moda.

La Segreteria Organizzativa della Manifestazione è molto fiduciosa rispetto alla presenza dei visitatori: “Vogliamo confermarlo a tutti i buyer internazionali: potrete venire in Italia, i regolamenti sono chiari. L’Unione Europea e il Governo italiano hanno previsto piani specifici per facilitare le attività e il business”.

Secondo la regolamentazione vigente in Italia, infatti, a tutti i buyer / visitatori provenienti dai paesi autorizzati è consentito l’ingresso in Italia per un periodo non superiore alle 120 ore per comprovate esigenze di lavoro, salute o assoluta urgenza con l’obbligo di lasciare il territorio nazionale allo scadere del termine.

Inoltre, se vi fosse la necessità di permanenza sul territorio italiano per più di 120 ore, è possibile avvalersi della deroga all’obbligo di isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria per motivi non differibili. La richiesta dovrà essere inviata direttamente al Ministero della Salute (coordinamento.usmafsasn@sanita.it) che, in caso di esito positivo, trasmetterà le linee guida alle quali il buyer internazionale deve attenersi per essere esentato dagli obblighi di isolamento fiduciario.

Un importante strumento a disposizione dei visitatori è il sito del Ministero della Salute italiano, in particolare alla pagina “Novel Coronavirus”, recante tutte le informazioni e le istruzioni operative necessarie. In particolare, è richiesta la compilazione dell’apposito modulo Europeo “Passenger Locator Form”, disponibile a questo link.

Queste disposizioni si applicano fino al 30 luglio 2021.

Per i visitatori / buyer residenti nei Paesi membri dell’Unione Europea, è a disposizione il “EU Digital COVID Certificate”, il certificato digitale che attesta l’avvenuta vaccinazione e/o negatività da COVID.

Da ultimo, speciali voli aerei definiti “COVID tested” offrono condizioni di deroga ed esenzione dalla quarantena previste per l’ingresso in Italia. I Voli “COVID tested” sono autorizzati dal Ministero della Salute italiano mediante apposita ordinanza. Maggiori informazioni sui voli sono disponibili a questo link.

 

SIMAC TANNING TECH, dal 22 al 24 settembre 2021, si conferma come il principale punto di riferimento per visionare le migliori tecnologie del settore presenti sul mercato e un irrinunciabile occasione di incontro e il business per i maggiori player del sistema internazionale